slide1 slide2 slide2

Il target merceologico di riferimento

Fornendo un prodotto altamente performante e di elevati standard tecnologici, la GAI si propone di fornire quelle aziende che ricercano la qualità e l'eccellenza, indipendentemente dal prodotto che imbottigliano.
I nostri settori di riferimento sono infatti i più diversificati.
Vino, olio, distillati sono quelli della nostra tradizione, sui cui GAI ha affermato la propria forza e immagine.
in questi ultimi anni si sono aggiunti però anche prodotti nuovi, in primis la birra, e anche prodotti assolutamente originali, come l'aloe e il caffè.
Essendo in grado di cucire la macchina "ad hoc" alle esigenze e richieste delle aziende, siamo stati contattati anche da un operatore che ci ha commissionato un monoblocco per l'imbottigliamento dell'aloe.
Stiamo inoltre progettando un'etichettatrice per barattoli da caffè per il mercato francese. Dove riscontriamo la qualità, ci assumiamo l'onere e l'onore di costruire macchine, magari "originali" rispetto alla nostra tradizione.
Viceversa, le aziende contattano GAI per richiedere nostre macchine, perchè credono in GAI e sanno che possiamo andare oltre al terreno a noi più usuale, perchè in grado di percorrere anche strade meno battute.
Citiamo ovviamente comunque il nostro particolare incremento nelle vendite a micro-birrifici, realtà ancora legate quindi ad una logica artigianale del prodotto, dove permane ancora principalmente la ricerca del prodotto "di qualità", la birra non pastorizzata.
Per far fronte alla crescita della domanda in questa fascia di mercato, la GAI ha messo a punto una grande offerta di macchine specifiche per l'imbottigliamento della birra.
Oggi la birra non è più per GAI solo un esperimento, o una nicchia del fatturato annuo: un terzo del giro d'affari riguarda ora monoblocchi per questa fetta di mercato, principalmente per gli USA. Ovviamente il settore del vino rimane per la GAI fondamentale a livello di affari, e a livello di particolare radicamento alla realtà del territorio. Il Piemonte e l'Italia tutta nella sua grandissima varietà di produttori vinicoli di pregio resta per noi un target di riferimento: il vino nelle sue alte qualità organolettiche, nel suo prestigio, nella sua storia e nel suo significato nella tradizione del nostro Paese. Ovviamente le medesime considerazioni valgono per l'altro mercato di eccellenza nel vino, la Francia, primo produttore mondiale, e dove la GAI ha una società in Provenza che segue tutti i suoi numerosi clienti.

Contatti

GAI Macchine Imbottigliatrici

  • Fraz. Cappelli 33,b
    12040 Ceresole d'Alba (CN)
    Tel.: 0172.574416 - Fax: 0172.574088
    P.I./C.F. 08270700019
    gai@gai-it.com
    Gruppo: GAI | GAI France