GAI

LA SEDE
Entra
ENERGIA E AMBIENTE
Entra
RICERCA&SVILUPPO
Entra
PROGETTAZIONE
Entra
CONSEGNA E POSA IN OPERA
Entra
POST VENDITA
Entra
GAI FRANCE
Entra
MACCHINE UTENSILI
Entra
LAVORAZIONE LAMIERA
Entra
MAGAZZINI AUTOMATICI
Entra
MONTAGGIO E COLLAUDO
Entra
LA SEDE
FOTO 1/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 2/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 3/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 4/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 5/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 6/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 7/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 8/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 9/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
LA SEDE
FOTO 10/10
Close Close
LA SEDE
Nuovi spazi per accompagnare lo sviluppo
La nostra visione della qualità è totalizzante e coinvolge i rapporti con le persone, l'ambiente e il territorio. Da qui la scelta di collocare gli stabilimenti in un ampio insediamento nel verde a pochi km dal centro abitato e ben raccordato con autostrade e aeroporti.
Esterni ed interni sono studiati per favorire la concentrazione e minimizzare lo stress: ampi spazi di movimento, cura costante dell'estetica e della pulizia, controllo dei rumori e vibrazioni anche in fabbrica.
Le strutture sono state di recente ampliate fin quasi al raddoppio, per rispondere alle esigenze di un'azienda che cresce e ai suoi nuovi obiettivi di produzione e qualità.

LA NUOVA STRUTTURA
170.000 mq area, 40.000 mq coperti,
oltre 8.000 mq di uffici, 100.000 mq di verde,
14.000 mq di pannelli solari e fotovoltaici installati.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 1/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 2/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 3/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 4/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 5/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
ENERGIA E AMBIENTE
FOTO 6/6
Close Close
Energia e ambiente
Tutta l'energia che serve
Il fabbisogno energetico e termico della Gai è coperto interamente da fonti interne non inquinanti: fotovoltaico e solare termico, con 14.000 mq di pannelli collocati sui tetti, e due generatori a metano in grado di girare a potenze molto diverse per cui lavorano sempre in condizioni di resa massima. Generiamo solo l'energia che ci serve quando ci serve, lavorando in tandem fra produzione propria e servizio pubblico. Fonte primaria è il fotovoltaico, non inquinante ma non costante, che lavora in parallelo alle altre fonti di energia. Tutto il calore generato non viene dissipato ma utilizzato direttamente per riscaldare o raffrescare, oppure accumulato per uso differito. Abbiamo sviluppato un software che controlla tuttta la produzione di energia, garantendo sempre i giusti margini di sicurezza ma evitando gli sprechi. I tradizionali gruppi di continuità a batterie, inquinanti e fonte di spreco, sono ora sostituiti da un gruppo puramente meccanico che elimina gli sbalzi di corrente e le interruzioni. Con il nostro sistema contiamo di ridurre la produzione di CO2 di oltre 1.200 ton/anno.
RICERCA&SVILUPPO
FOTO 1/4
Close Close
ricerca&sviluppo
Ascoltare, sintetizzare, proporre per offrire la macchina che ha tutto
Le tendenze di domani emergono a volte in un luogo remoto presso uno o pochi operatori, ma indicano una nuova strada che si aprirà per tutti. Noi siamo e dobbiamo essere i primi a coglierle, avendo come clienti i protagonisti dell'alta enologia in ogni parte del mondo. Quando vediamo affiorare una nuova esigenza, operiamo una sintesi fra aziende di diverse dimensioni, condizioni e mercati, e lanciamo un programma di ricerca dal quale nascerà una nuova macchina, che proporremo poi a tutti, con le varianti specifiche per ciascuno. Così è avvenuto in passato per la de-aerazione, poi per la flessibilità di una riempitrice unica per liquidi fermi, frizzanti e spumanti, oggi con l'estensione di quest'ultima anche alle basse velocità ma con la massima qualità. Obiettivo: offrire ad ogni cliente una macchina già dotata delle funzioni più utili per il cliente stesso, comprese quelle a cui non aveva ancora pensato, o che riteneva fuori dalla sua portata.
RICERCA&SVILUPPO
FOTO 2/4
Close Close
ricerca&sviluppo
Ascoltare, sintetizzare, proporre per offrire la macchina che ha tutto
Le tendenze di domani emergono a volte in un luogo remoto presso uno o pochi operatori, ma indicano una nuova strada che si aprirà per tutti. Noi siamo e dobbiamo essere i primi a coglierle, avendo come clienti i protagonisti dell'alta enologia in ogni parte del mondo. Quando vediamo affiorare una nuova esigenza, operiamo una sintesi fra aziende di diverse dimensioni, condizioni e mercati, e lanciamo un programma di ricerca dal quale nascerà una nuova macchina, che proporremo poi a tutti, con le varianti specifiche per ciascuno. Così è avvenuto in passato per la de-aerazione, poi per la flessibilità di una riempitrice unica per liquidi fermi, frizzanti e spumanti, oggi con l'estensione di quest'ultima anche alle basse velocità ma con la massima qualità. Obiettivo: offrire ad ogni cliente una macchina già dotata delle funzioni più utili per il cliente stesso, comprese quelle a cui non aveva ancora pensato, o che riteneva fuori dalla sua portata.
RICERCA&SVILUPPO
FOTO 3/4
Close Close
ricerca&sviluppo
Ascoltare, sintetizzare, proporre per offrire la macchina che ha tutto
Le tendenze di domani emergono a volte in un luogo remoto presso uno o pochi operatori, ma indicano una nuova strada che si aprirà per tutti. Noi siamo e dobbiamo essere i primi a coglierle, avendo come clienti i protagonisti dell'alta enologia in ogni parte del mondo. Quando vediamo affiorare una nuova esigenza, operiamo una sintesi fra aziende di diverse dimensioni, condizioni e mercati, e lanciamo un programma di ricerca dal quale nascerà una nuova macchina, che proporremo poi a tutti, con le varianti specifiche per ciascuno. Così è avvenuto in passato per la de-aerazione, poi per la flessibilità di una riempitrice unica per liquidi fermi, frizzanti e spumanti, oggi con l'estensione di quest'ultima anche alle basse velocità ma con la massima qualità. Obiettivo: offrire ad ogni cliente una macchina già dotata delle funzioni più utili per il cliente stesso, comprese quelle a cui non aveva ancora pensato, o che riteneva fuori dalla sua portata.
RICERCA&SVILUPPO
FOTO 4/4
Close Close
ricerca&sviluppo
Ascoltare, sintetizzare, proporre per offrire la macchina che ha tutto
Le tendenze di domani emergono a volte in un luogo remoto presso uno o pochi operatori, ma indicano una nuova strada che si aprirà per tutti. Noi siamo e dobbiamo essere i primi a coglierle, avendo come clienti i protagonisti dell'alta enologia in ogni parte del mondo. Quando vediamo affiorare una nuova esigenza, operiamo una sintesi fra aziende di diverse dimensioni, condizioni e mercati, e lanciamo un programma di ricerca dal quale nascerà una nuova macchina, che proporremo poi a tutti, con le varianti specifiche per ciascuno. Così è avvenuto in passato per la de-aerazione, poi per la flessibilità di una riempitrice unica per liquidi fermi, frizzanti e spumanti, oggi con l'estensione di quest'ultima anche alle basse velocità ma con la massima qualità. Obiettivo: offrire ad ogni cliente una macchina già dotata delle funzioni più utili per il cliente stesso, comprese quelle a cui non aveva ancora pensato, o che riteneva fuori dalla sua portata.
PROGETTAZIONE
FOTO 1/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
PROGETTAZIONE
FOTO 2/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
PROGETTAZIONE
FOTO 3/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
PROGETTAZIONE
FOTO 4/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
PROGETTAZIONE
FOTO 5/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
PROGETTAZIONE
FOTO 6/6
Close Close
progettazione e personalizzazione
Dalla parte del cliente
Gai è una delle poche aziende al mondo in grado di fornire la serie completa delle funzioni di imbottigliamento e confezionamento, secondo il concetto "dal liquido alla bottiglia finita". Ma soprattutto è in grado di combinarle fra loro in modo flessibile, in base alle esigenze del Cliente, al prodotto che tratta e ai livelli di produttività che intende ottenere. Accanto ai monoblocchi classici con le funzioni più richieste, realizziamo monoblocchi speciali su misura e linee di lavorazione complete fino a 24.000 b/h, sempre con la tradizionale qualità Gai. I nostri progettisti si interfacciano con i tecnici del Cliente e con quelli dei nostri Concessionari, studiano il problema e disegnano una soluzione che comprenda tutte le funzioni richieste e la produttività indicata, con un layout che si inserisca armoniosamente nello stabilimento di destinazione. Infatti la macchina viene personalizzata non solo per le prestazioni che dovrà fornire, ma anche per l'ambiente in cui dovrà lavorare e le altre macchine con cui dovrà interfacciarsi. Macchine modulari vuol dire offerta flessibile a qualità costante.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 1/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 2/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 3/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 4/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 5/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
CONSEGNA E POSA IN OPERA
FOTO 6/6
Close Close
consegna e posa in opera
Doppio collaudo, in Gai e sul posto
In genere i tecnici del Cliente vengono da noi per il pre-collaudo, mentre i tecnici nostri o dei Concessionari seguono la posa in opera e la messa in funzione dell'impianto, compresa la formazione del personale. Prima della spedizione ogni macchina Gai viene sottoposta a un collaudo in fabbrica, effettuato con i materiali forniti dal Cliente: bottiglie, tappi, capsule, etichette, e quando è opportuno anche vino, birra, succhi o altro. Una volta installata la macchina presso il cliente, un secondo collaudo viene effettuato dai tecnici della Gai o da quelli dei suoi Concessionari nel mondo. In questa fase avviene anche il training dei tecnici del cliente. Anche il software di gestione e le parti meccaniche subiscono un rigoroso controllo in ogni dettaglio, prima che la fornitura si consideri completata.
POST VENDITA
FOTO 1/5
Close Close
Post vendita
Assistenza e ricambi a vita
Quando una macchina entra in opera, Gai è disponibile ad affiancarla per tutta la sua vita attiva. In prima fila in questo servizio è la rete dei Concessionari, presenti in tutto il mondo e dotati di una propria struttura tecnica di alto livello. I loro tecnici hanno la preparazione e l'esperienza per ogni intervento di manutenzione ordinaria, eventualmente programmata in base alla stagionalità locale. Ognuno di loro segue regolari corsi di formazione e aggiornamento anche presso la sede Gai in Italia. Per gli interventi straordinari i tecnici Gai affiancano quelli locali, di persona oppure per via telefonica o telematica. In questo caso i tecnici della Gai si collegano con la macchina del cliente e ne prendono il controllo, esaminando le impostazioni, suggerendo correzioni o modifiche e guidando passo passo verso la soluzione del problema. Ogni Concessionario garantisce la disponibilità di tutta la ricambistica di primo grado - materiali di consumo e parti soggette ad usura - per tutte le macchine installate nella sua zona. I ricambi sono sempre disponibili in Gai anche molti anni dopo l'acquisto e qualunque riparatore può richiedere la documentazione tecnica per montarli.
POST VENDITA
FOTO 2/5
Close Close
Post vendita
Assistenza e ricambi a vita
Quando una macchina entra in opera, Gai è disponibile ad affiancarla per tutta la sua vita attiva. In prima fila in questo servizio è la rete dei Concessionari, presenti in tutto il mondo e dotati di una propria struttura tecnica di alto livello. I loro tecnici hanno la preparazione e l'esperienza per ogni intervento di manutenzione ordinaria, eventualmente programmata in base alla stagionalità locale. Ognuno di loro segue regolari corsi di formazione e aggiornamento anche presso la sede Gai in Italia. Per gli interventi straordinari i tecnici Gai affiancano quelli locali, di persona oppure per via telefonica o telematica. In questo caso i tecnici della Gai si collegano con la macchina del cliente e ne prendono il controllo, esaminando le impostazioni, suggerendo correzioni o modifiche e guidando passo passo verso la soluzione del problema. Ogni Concessionario garantisce la disponibilità di tutta la ricambistica di primo grado - materiali di consumo e parti soggette ad usura - per tutte le macchine installate nella sua zona. I ricambi sono sempre disponibili in Gai anche molti anni dopo l'acquisto e qualunque riparatore può richiedere la documentazione tecnica per montarli.
POST VENDITA
FOTO 3/5
Close Close
Post vendita
Assistenza e ricambi a vita
Quando una macchina entra in opera, Gai è disponibile ad affiancarla per tutta la sua vita attiva. In prima fila in questo servizio è la rete dei Concessionari, presenti in tutto il mondo e dotati di una propria struttura tecnica di alto livello. I loro tecnici hanno la preparazione e l'esperienza per ogni intervento di manutenzione ordinaria, eventualmente programmata in base alla stagionalità locale. Ognuno di loro segue regolari corsi di formazione e aggiornamento anche presso la sede Gai in Italia. Per gli interventi straordinari i tecnici Gai affiancano quelli locali, di persona oppure per via telefonica o telematica. In questo caso i tecnici della Gai si collegano con la macchina del cliente e ne prendono il controllo, esaminando le impostazioni, suggerendo correzioni o modifiche e guidando passo passo verso la soluzione del problema. Ogni Concessionario garantisce la disponibilità di tutta la ricambistica di primo grado - materiali di consumo e parti soggette ad usura - per tutte le macchine installate nella sua zona. I ricambi sono sempre disponibili in Gai anche molti anni dopo l'acquisto e qualunque riparatore può richiedere la documentazione tecnica per montarli.
POST VENDITA
FOTO 4/5
Close Close
Post vendita
Assistenza e ricambi a vita
Quando una macchina entra in opera, Gai è disponibile ad affiancarla per tutta la sua vita attiva. In prima fila in questo servizio è la rete dei Concessionari, presenti in tutto il mondo e dotati di una propria struttura tecnica di alto livello. I loro tecnici hanno la preparazione e l'esperienza per ogni intervento di manutenzione ordinaria, eventualmente programmata in base alla stagionalità locale. Ognuno di loro segue regolari corsi di formazione e aggiornamento anche presso la sede Gai in Italia. Per gli interventi straordinari i tecnici Gai affiancano quelli locali, di persona oppure per via telefonica o telematica. In questo caso i tecnici della Gai si collegano con la macchina del cliente e ne prendono il controllo, esaminando le impostazioni, suggerendo correzioni o modifiche e guidando passo passo verso la soluzione del problema. Ogni Concessionario garantisce la disponibilità di tutta la ricambistica di primo grado - materiali di consumo e parti soggette ad usura - per tutte le macchine installate nella sua zona. I ricambi sono sempre disponibili in Gai anche molti anni dopo l'acquisto e qualunque riparatore può richiedere la documentazione tecnica per montarli.
POST VENDITA
FOTO 5/5
Close Close
Post vendita
Assistenza e ricambi a vita
Quando una macchina entra in opera, Gai è disponibile ad affiancarla per tutta la sua vita attiva. In prima fila in questo servizio è la rete dei Concessionari, presenti in tutto il mondo e dotati di una propria struttura tecnica di alto livello. I loro tecnici hanno la preparazione e l'esperienza per ogni intervento di manutenzione ordinaria, eventualmente programmata in base alla stagionalità locale. Ognuno di loro segue regolari corsi di formazione e aggiornamento anche presso la sede Gai in Italia. Per gli interventi straordinari i tecnici Gai affiancano quelli locali, di persona oppure per via telefonica o telematica. In questo caso i tecnici della Gai si collegano con la macchina del cliente e ne prendono il controllo, esaminando le impostazioni, suggerendo correzioni o modifiche e guidando passo passo verso la soluzione del problema. Ogni Concessionario garantisce la disponibilità di tutta la ricambistica di primo grado - materiali di consumo e parti soggette ad usura - per tutte le macchine installate nella sua zona. I ricambi sono sempre disponibili in Gai anche molti anni dopo l'acquisto e qualunque riparatore può richiedere la documentazione tecnica per montarli.
GAI FRANCE
FOTO 1/5
Close Close
Gai France
Per i clienti che parlano francese
Già dal 1984 seguiamo il mercato francese con una struttura commerciale e tecnica dedicata: la Gai France, nata a Le Luc, nel cuore della Provenza, e da poco trasferita nella nuova sede di Le Cannet des Maures, a poca distanza ma più spaziosa e ben raccordata con la rete autostradale europea. I suoi tecnici e commerciali lavorano a fianco dei Clienti di Francia, Belgio, Canada (Québec) Nord Africa e altri paesi francofoni, supportando la nostra capillare rete di distribuzione. Con il nuovo magazzino ricambi automatico la Gai France provvede in modo autonomo alla manutenzione e all'assistenza. Inoltre svolge un'intensa attività formativa, che le è valso il riconoscimento a livello nazionale come Scuola di Formazione Professionale.

LA SEDE GAI FRANCE
16.500 mq totali
2.000 mq magazzino e officina
800 mq uffici e aule formazione
30 tecnici e commerciali per il servizio al cliente.
GAI FRANCE
FOTO 2/5
Close Close
Gai France
Per i clienti che parlano francese
Già dal 1984 seguiamo il mercato francese con una struttura commerciale e tecnica dedicata: la Gai France, nata a Le Luc, nel cuore della Provenza, e da poco trasferita nella nuova sede di Le Cannet des Maures, a poca distanza ma più spaziosa e ben raccordata con la rete autostradale europea. I suoi tecnici e commerciali lavorano a fianco dei Clienti di Francia, Belgio, Canada (Québec) Nord Africa e altri paesi francofoni, supportando la nostra capillare rete di distribuzione. Con il nuovo magazzino ricambi automatico la Gai France provvede in modo autonomo alla manutenzione e all'assistenza. Inoltre svolge un'intensa attività formativa, che le è valso il riconoscimento a livello nazionale come Scuola di Formazione Professionale.

LA SEDE GAI FRANCE
16.500 mq totali
2.000 mq magazzino e officina
800 mq uffici e aule formazione
30 tecnici e commerciali per il servizio al cliente.
GAI FRANCE
FOTO 3/5
Close Close
Gai France
Per i clienti che parlano francese
Già dal 1984 seguiamo il mercato francese con una struttura commerciale e tecnica dedicata: la Gai France, nata a Le Luc, nel cuore della Provenza, e da poco trasferita nella nuova sede di Le Cannet des Maures, a poca distanza ma più spaziosa e ben raccordata con la rete autostradale europea. I suoi tecnici e commerciali lavorano a fianco dei Clienti di Francia, Belgio, Canada (Québec) Nord Africa e altri paesi francofoni, supportando la nostra capillare rete di distribuzione. Con il nuovo magazzino ricambi automatico la Gai France provvede in modo autonomo alla manutenzione e all'assistenza. Inoltre svolge un'intensa attività formativa, che le è valso il riconoscimento a livello nazionale come Scuola di Formazione Professionale.

LA SEDE GAI FRANCE
16.500 mq totali
2.000 mq magazzino e officina
800 mq uffici e aule formazione
30 tecnici e commerciali per il servizio al cliente.
GAI FRANCE
FOTO 4/5
Close Close
Gai France
Per i clienti che parlano francese
Già dal 1984 seguiamo il mercato francese con una struttura commerciale e tecnica dedicata: la Gai France, nata a Le Luc, nel cuore della Provenza, e da poco trasferita nella nuova sede di Le Cannet des Maures, a poca distanza ma più spaziosa e ben raccordata con la rete autostradale europea. I suoi tecnici e commerciali lavorano a fianco dei Clienti di Francia, Belgio, Canada (Québec) Nord Africa e altri paesi francofoni, supportando la nostra capillare rete di distribuzione. Con il nuovo magazzino ricambi automatico la Gai France provvede in modo autonomo alla manutenzione e all'assistenza. Inoltre svolge un'intensa attività formativa, che le è valso il riconoscimento a livello nazionale come Scuola di Formazione Professionale.

LA SEDE GAI FRANCE
16.500 mq totali
2.000 mq magazzino e officina
800 mq uffici e aule formazione
30 tecnici e commerciali per il servizio al cliente.
GAI FRANCE
FOTO 5/5
Close Close
Gai France
Per i clienti che parlano francese
Già dal 1984 seguiamo il mercato francese con una struttura commerciale e tecnica dedicata: la Gai France, nata a Le Luc, nel cuore della Provenza, e da poco trasferita nella nuova sede di Le Cannet des Maures, a poca distanza ma più spaziosa e ben raccordata con la rete autostradale europea. I suoi tecnici e commerciali lavorano a fianco dei Clienti di Francia, Belgio, Canada (Québec) Nord Africa e altri paesi francofoni, supportando la nostra capillare rete di distribuzione. Con il nuovo magazzino ricambi automatico la Gai France provvede in modo autonomo alla manutenzione e all'assistenza. Inoltre svolge un'intensa attività formativa, che le è valso il riconoscimento a livello nazionale come Scuola di Formazione Professionale.

LA SEDE GAI FRANCE
16.500 mq totali
2.000 mq magazzino e officina
800 mq uffici e aule formazione
30 tecnici e commerciali per il servizio al cliente.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 1/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 2/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 3/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 4/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 5/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
MACCHINE UTENSILI
FOTO 6/6
Close Close
Macchine utensili
Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.Area di fresatura con campo di lavoro 10.000x4.000mm.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 1/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 2/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 3/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 4/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 5/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
LAVORAZIONE LAMIERA
FOTO 6/6
Close Close
Lavorazione Lamiera
La saldatura laser offre il massimo della precisione e lascia il pezzo senza necessità di ulteriori lavorazioni. La macchina può effettuare anche il taglio 3D.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 1/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 2/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 3/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 4/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 5/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 6/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MAGAZZINI UTOMATICI
FOTO 7/7
Close Close
Magazzini automatici
Un importante investimento nell'efficienza è costituito dai magazzini automatici, che si interfacciano con la Produzione, il Montaggio e il Post-Vendita e garantiscono un totale controllo dello stock da rendere inutile l'inventario.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 1/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 2/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 3/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 4/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 5/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 6/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
MONTAGGIO E COLLAUDO
FOTO 7/7
Close Close
MONTAGGIO E COLLAUDO
Dettagli di montaggio e pre-collaudo di particolari standardizzati. Alla fine la macchina potrà avere 6 rubinetti o 100, tutti con la qualità Gai standardizzata e altamente collaudata.
CONTATTI
GAI MACCHINE IMBOTTIGLIATRICI
Fraz. Cappelli 33,b - 12040 Ceresole d'Alba (CN)
P.I./C.F. 08270700019

TELEFONO
Centralino: +39 0172 574416

FAX
Commerciale: +39 0172 574088
Acquisti +39 0172 574947

MAIL
Info: gai@gai-it.com
Commerciale: commerciale@gai-it.com
Acquisti: acquisti@gai-it.com
Assistenza: service@gai-it.com
Amministrazione: reception@gai-it.com
Invio C.V. + Stage: gai@gai-it.com
Mercato Francese: commercial@gaifrance.fr

LASCIA UN MESSAGGIO

About
GAI NEL MONDO
Da sempre Gai dedica grande attenzione al rapporto diretto con il Cliente là dove si trova e in ogni fase dell'attività. Per questo ha costruito una Rete mondiale di importatori d'eccellenza, profondi conoscitori del loro distretto enologico, e dotati di una propria rete commerciale e tecnica di alto livello. Dalla loro capacità di ascolto emergono anche le nuove tendenze ed esigenze che orientano la Ricerca & Sviluppo Gai e si trasformano in proposte innovative per tutta la sua clientela.
PREVIOUS NEXT